Consigli di lettura

Consigli di lettura – Settembre

Benvenuti alla prima puntata della nuova rubrica del blog che andrà in scena una volta al mese, in coppia con i consigli di visione (state pronti, domani escono anche quelli). Ogni mese vi aggiornerò sulle letture più recenti che mi hanno colpito, sia di saggistica che di narrativa e vi accennerò (molto di sfuggita, eh) la ragione per cui mi hanno colpito, nel bene o nel male! 

 

AMERICAN GODS  

Uno dei romanzi più interessanti che abbia letto ultimamente, del buon Neil Gaiman (quello che ha scritto il libro da cui è tratto il film “Coraline e la porta magica”, per intenderci). Un libro che si propone di far emergere l’anima dell’america sullo sfondo dello scontro epico degli dei antichi contro le divinità moderne e i miti pop come la tecnologia, l’informazione, la televisione ecc. Odino affronta il nuovo pantheon americano, colonizzato dai nuovi idoli per ottenere il dominio sulla mente delle persone, perché in fin dei conti quella della religione è una guerra di immaginario, che sostituisce certe immagini con altre prospettive.

Così oltre ad essere il grande tentativo di esprimere la nuova “religiosa” anima dell’America, il libro di Gaiman è una grande riflessione sul concetto stesso di divinità e religione. Una storia complessa che si sviluppa su più piani temporali e spaziali, coprendo un periodo di tempo che va dal 14.000 a.C. fino ai giorni nostri alla ricerca delle radici più profonde del senso del divino. Come fa a sopravvivere il sentimento religioso nell’animo dell’uomo? In che senso un dio esiste? E soprattutto in che senso un dio viene creato? La religione ci dice molto più di quanto pensiamo su chi siamo, su come funziona la nostra mente e il nostro linguaggio. E Gaiman è un piacere da leggere!

 

THE KILLING JOKE

Capolavoro. È il primo fumetto in assoluto che leggo quindi non ho un metro di giudizio ma dal punto di vista puramente narrativo la storia raccontata da Alan Moore e disegnata da Brian Bolland, è un piccolo gioiello. Un’esperienza narrativa unica (ma forse dico così perché ho appena scoperto il mondo dei fumetti!)

Una grande riflessione sulla follia, sul caos e sulla ragione, del resto i temi classici affrontati dal personaggio di Joker. Il delirante criminale di Gotham è il vero e indiscusso protagonista del racconto e toglie di prepotenza la scena a Batman a cui non è dedicato nemmeno il titolo del fumetto. Sì, perché Joker e Batman sono solo due facce della stessa medaglia, due risposte complementari alla follia e all’assurdità dell’esistenza. C’è chi risponde al caos cercando di mettere ordine e chi lo ammette nella sua verità, chi si volta le spalle alla vera natura dell’uomo e chi ne accetta la tragica e irrimediabile nullità e reagisce al caos con il caos. Consigliatissimo per chi vuole mettere in discussione la propria sanità mentale!

 

FACTFULNESS

Forse il libro più importante che sia uscito nel 2018. “Factfulness” è la fattualità, il tentativo di Hans Rosling di riportare al centro della discussione sui problemi del mondo i dati. In un epoca in cui chiunque cerca di sfruttare i nostri istinti drammatici per la catastrofe, che ci fanno gridare all’apocalisse e alla caduta della civiltà, questo libro serve letteralmente a rimetterci in prospettiva. 

Ma non solo. L’intento del libro è quello di sradicare gli istinti che ci portano a pensare che il mondo stia peggiorando e andando in rovina, quando in realtà viviamo nell’epoca migliore della storia dell’essere umano! Esaminando il ruolo che nella nostra informazione giocano i social network, i telegiornali, i mass media e le infrastrutture giornalistiche. Nei suoi dieci capitoli, il libro si dedica a decostruire le ragioni che ci portano a credere che il mondo peggiori per mostrarne l’errore. Ottimo per chi è stanco della “retorica della fine del mondo” e vuole ascoltare un discorso onesto sulla realtà, con dati aggiornati e ragionamenti argomentati e pregnanti. 

 

Questi erano i miei consigli di lettura per il mese di Settembre. Se li hai apprezzati condividi l’articolo e fai conoscere il blog! Se vuoi acquistare i libri consigliati puoi farlo direttamente dai link Amazon sopra. 

 

Rispondi