La filosofia di Love, Death and Robots.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Letteratura, Serie-Tv

Love Death and Robots è un capolavoro. Non tanto per l’animazione che è comunque un florilegio di stili abbacinante, visivamente di grande impatto, quanto per l’intento narrativo che c’è dietro. La nuova serie tv di Netflix, che è senza dubbio uno dei migliori prodotti di sempre della piattaforma, è un caleidoscopio di storie che attingono […]

Deleuze e Tarantino. Cosa significa essere originali

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Film, Letteratura, Serie-Tv

Gilles Deleuze veniva spesso accusato di fraintendere il pensiero dei filosofi del passato, o peggio, di strumentalizzarlo per raggiungere i suoi obiettivi. Prendeva un pensatore, prendeva le sue idee e le volgeva in suo favore, le faceva diventare legna da ardere alla causa del suo pensiero. In realtà, quello per cui Deleuze veniva accusato è […]

Sex Education. L’esperienza ci rende esperti?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

Sex Education parla di adolescenti, anche se non si rivolge solo a loro, e lo fa in modo intelligente. Perché quando sfrutti gli stereotipi di genere per raccontare una storia originale ti ritrovi davanti a qualcosa di spiazzante, che ti colpisce subito. La storia è semplice: Otis, un ragazzo impacciato e goffo, un po’ timido […]

La filosofia di True Detective

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

“C’è solo una storia: luce contro oscurità.” Omicidi, stupri, incendi, furti, crimini impensabili per la cui organizzazione vengono messe in campo le forze più potenti della ragione, dell’intelligenza e dell’astuzia. Siamo circondati da eventi del genere: non sono i crimini che ci spaventano ma l’impegno e la dedizione passionale nel commetterli. Il vero detective deve […]

La Filosofia di Game of Thrones. L’ironia dell’ignoranza

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attualità, Letteratura, Serie-Tv

“You know nothing, Jon Snow!” Tu non sai niente. Il mondo là fuori sarà sempre più di quello che tu avrai previsto, sarà sempre eccedente rispetto alle tue teorie, entrerà senza chiedere il permesso per mettere a soqquadro la stanza della ragione. E per quanto saremo esperti, per quanto conosceremo, per quanto sarà ampio il […]

Consigli di Visione – Ottobre

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Consigli di lettura, Film, Serie-Tv

Non sapete quale film guardare o quale nuova serie tv iniziare su Netflix? Siete nel posto giusto! Ciao a tutti e bentornati qui sul blog! Oggi vi propongo un numero speciale: di solito sentite parlare di consigli di lettura, anche da me (qui trovi i consigli di Settembre), questa volta invece voglio fare qualcosa di […]

La filosofia di The Leftovers. Il delirio dell’umanità

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

Questo articolo comincia con un elogio. Sì, perché The Leftovers, serie del 2014, conclusa nel 2017, è una delle serie tv più belle, commoventi e poetiche mai prodotte, è di sicuro nella top 3 delle mie serie preferite insieme a Westworld e HIMYM. Ma The Letfovers non è soltanto una grande serie tv: è un […]

La filosofia di Breaking Bad. La verità dell’antieroe

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

Ciò che si fa per amore lo si fa sempre al di la del bene e del male      – Friedrich Nietzsche – Ci sono storie che esistono indipendentemente dai personaggi, in cui questi ultimi sono poco più che comparse, interscambiabili e sostituibili. Ci sono storie in cui la tensione drammatica non è data dall’interpretazione commovente dell’attore, o dalla […]

La filosofia di How I Met Your Mother. Perché quel finale?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

How I Met Your Mother non è una storia d’amore. Sì, perché HIMYM è una storia sull’amore. È questo il motivo per cui tante persone odiano il finale della serie: hanno frainteso il suo scopo. Essa non nasce per raccontare la storia d’amore tra Ted e La Madre, altrimenti si sarebbe chiamata “How I Lived My […]

La filosofia di Westworld. Il labirinto della coscienza

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Serie-Tv

“La coscienza non esiste”. Sono le parole che Robert Ford rivolge a Bernard, l’ammissione che in fin dei conti, non c’è nessun labirinto da cui gli androidi devono uscire, nessun livello più profondo a cui accedere perché non c’è differenza tra l’androide e l’uomo, tra la macchina e l’individuo. Non c’è niente per cui l’uomo, […]